Problemi con Virtualbox

 installation failed

Se l’installazione (/aggiornamento) di VirtualBox fallisce (installation failed) il problema possono essere i permessi della cartella /opt su cui VB si installa. Occorre che tale cartella non sia scrivibile da tutti (others): devono solo potere vedere, ma non modificare il contenuto della cartella.

errori vari nella istallazione delle guest additions

Recentemente è successo di avere problemi a installare le guest additionis. Allora abbiamo dovuto rimuovere i kernel-headers e poi reinstallarli.
Questi sono i comandi da dare da terminale come root:
1. yum remove kernel-headers
2. yum install binutils gcc make kernel-headers kernel-devel

cartelle condivise in ubuntu virtualizzato

Avendo installato ubuntu in virtuale con virtualbox, e
installato le guest additions, per condividere da dispositivi, cartelle scegli cosa vuoi condividere
da ubuntu virtuale aprire il terminale di
ubuntu e scrivere:
sudo adduser (o useradd) $USER vboxsf
invio, paswd, invio.
Riavviare ubuntu e si vedranno le cartelle condivise.

Se l’user già esiste allora: # usermod -g vboxsf {user}

virtualizzare windows 10

Con Virtualbox. Occorre settare 2 processori, e per farlo occorre abilitare dal bios la virtualizzazione dell’hardware.
Poi dare una certa generosità di memoria (2Gb) anche video (50mb), abilitare il PAE, l’I/O apic, e VT-X.
Ho poi trovato problemi neol fargli riconos cere la connessione a internet: ho risolto settando un nuovo valore come da immagine: