amule: how get an “almost” high-ID

If you can’t get a real high-ID with aMule you can try this trick (in an executable bash script):

#!/bin/sh

while :; do
   amule &     # run in background
   sleep 240
   killall amule
      # or   wmctrl -c aMule
   wait         # in case amule needs time to close
done

This script close aMule after 240 sec, and then restart aMule, indefinitely, so that his speed remains acceptably high.

low-ID con amule

Bisogna vedere i settaggi del modem. Occorre che siano aperte le porte 4662, 4672 e 4665 sull’indirizzo IP giusto, che si vede nella schermata di info generalei delle impostazioni del modem.

mettere in pausa amule quando si usa skype

Non è proprio un mettere in pausa. Bisogna aver installato amule-daemon e aver da gui fatto accettare le external connections (con password).
Poi si può inserire in uno script bash il seguente comando

amulecmd -P=[password] -c=”set bwlimit up 1″

con cui limitiamo l’upload praticamente a zero (1 bb al sec).

E nell’altro script, quando si termina la chiamata skype

amulecmd -P=gamma -c=”set bwlimit up 20″

se un programma va in crash

vecchia versione

 Abbiamo avuto su Linux il problema di crash inspiegabili di certi programmi, che non si risolvevano. La soluzione l’abbiamo trovata sul sito di olatitant: si tratta di un script che si può inserire in un editor di testo (come kate, o kwrite) e salvare con un nome a piacere. Eccolo:

#!/bin/bash
while [ 1 ]
do
[nomedelprogramma]
if test $? -eq 0
then
exit 1
fi
done

Questo script riapre il programma una frazione di secondo dopo che è andato in crash, per cui è come se non andasse mai in crash.
Per eseguire lo script dovete, una volta salvato come file, andare in proprietà (tasto dx del mouse) e selezionare “eseguibile”, poi fare doppio clic. Funziona.

nuova versione

C’è quest’altro script, più elegante perché con meno codice, che funziona bene anche su plasma 5
#!/bin/bash
while true;
do [nomedelprogramma | stringa dello script] && break;
done